giovedì 20 marzo 2014

FIORI ROSA FIORI DI PESCO



Fiori rosa...fiori di pesco






ascoltando questa bellissima canzone 
mi è venuta voglia di realizzare un lavoro
che avesse un bel ramo di fiori di pesco
e subito l'associazione mi porta alle giapponesi 
e allora...
penso penso... 
ma poi mi ricordo di aver già realizzato un lavoro con questo tema 
un bellissimo uovo,  vedi qui,
e allora ?
abbandono l'idea o cosa posso fare di nuovo con questa associazione ?

vado a guardare nel materiale che ho in casa 
( una riserva che ha occupato persino il guardaroba del disimpegno,nato per riporre la biancheria )
e trovo una bella cornice con specchio di quelle che si 
comprano all'ikea 
...ok questa va bene
realizzerò uno specchio fiori di pesco..






ho utilizzato l'effetto cracklè che adoro

le  immagini sono di carta






per i fiori di pesco non ho utilizzato carte
...li ho dipinti 
 
che dite ...non sembrano veri ?


         

    


 vi abbraccio affettuosamente 
  Eli

e non dimenticate
 il pensiero creativo sia con voi 


^ - ^



9 commenti:

  1. si che sembrano molto realistici, è un bellissimo effetto quello che hai usato!!!

    RispondiElimina
  2. grazie simona ...evviva i fiori di pesco e la primavera...baciii

    RispondiElimina
  3. I fiori sembrano veri!!! Bellissimo! Buona domenica Fede

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero ? allora ci sono riuscita ...buona domenica anche a te
      un abbraccio

      Elimina
  4. Ma che brava che sei, i fiori sembrano veri, tanto che se ne puo' sentire il profumo!
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie gianfranca...un abbraccio

      Elimina
  5. Ciao Elisa,
    come stai?
    Bellisimo! Mi piaciono le cose che fai.
    Saluti dalla Spagna.
    abbraccio

    RispondiElimina
  6. Cara Cherry benvenuta nel mio blog...grazie per i complimenti e spero di sentirti spesso .
    un abbraccio alla bella Spagna

    RispondiElimina
  7. Wooo belli davvero...altro che se sembrano veri!! ;)
    Ho notato i tuo fiori su kreattiva e ne sono rimasta colpita...ed eccomi qui a curiosare nel tuo blog.
    A presto!

    RispondiElimina